Romanticismo 2.0

bf07bf1a20c5a20cb648f280b372381f

Diciamoci la verità.
Anzi, diciamocene tre: le tre ragione del perché si usano i social network.

Perché lo fanno tutti.
Se non vuoi rimanere fuori dal coro, perdere una moda ed essere connesso, non puoi farne a meno: devi postare la tua vita, informarci su quante volte ti sei nutrito e di cosa, farci partecipi delle tue pene amorose, e raccontarci in tempo reale le previsioni meteo. Solo così potrai sentire che anche tu stai dando il tuo contributo socialmente utile.

A.A.A. Cercasi
Già da un po’ le aziende usano i nostri profili per spiarci e giudicare attraverso essi se siamo idonei per il lavoro che potrebbero offrirci. Oltre lo spionaggio aziendale quelli più smart usano i social media per farsi pubblicità e lanciare le proprie attività, e quelli più filosofici per esprimere il loro talento: esistono decine di vere e proprie professioni nate grazie al Sig. Zuckerberg e i suoi compari (cerca su Google per esempio Social Influencer e capirai meglio)
A tua discrezione puoi mettere in vendita lo scooter usato, affiggere in bacheca annunci di affitto o adozioni cuccioli.

Il rimorchio
Hai a disposizione un catalogo con foto e informazioni in formato digitale del globo intero. E che fai, non ne approfitti? Con il rischio di trovare pure l’anima gemella?
E allora elabori grafici conoscitivi, organizzando tavole di sistema con le possibili prede, chatti per chilometri di megabyte, oppure MANDI FOTO: uno scatto per dirti che mi piaci, uno per dirti che mi manchi, uno (per i più sfacciati) per dirti come, cosa e dove praticherei con te la metà delle posizioni del kamasutra.
Si evitano così le beghe del primo appuntamento, si riducono i preliminari e si arriva, con un doppio salto carpiato, diretti alla più nobile delle richieste ” Me la/o dai?” (e poi se ti scappa di innamorarti meglio, altrimenti pazienza!)

Scegli la tua ragione di esistere on line. E… se sei della fazione ultimi romantici non dimenticare la buona e vecchia maniera: CI PRENDIAMO UN CAFFÈ?

Annunci