Il mio anno in breve

Diciamo sempre:

Non vedo l’ora che passi in fretta: speriamo che il prossimo vada meglio.

Mai nessuno che si domanda: Cosa faccio per rendere migliore ogni anno della mia vita? 
Posso far finta che oggi non sia l’ultimo giorno dell’anno ed evitare di fare un bilancio di quello che mi è successo negli ultimi trecentosessantacinque giorni, ma tanto lo so che poi al countdown stasera lo vedo riassunto in puntante da due secondi, e mi va di traverso il prosecco.
Tanto vale prenderne atto.Tanto vale prendere coraggio e farlo da adesso, almeno avrò una scusa in più per ubriacarmi.

 

Il mio anno in breve:

Mi sono innamorata una decine di volte.

E altrettante volte ho provato a smettere di fumare.

Fatto un bagno in un tempio sacro.

Scritto un libro.

P32bb3607b263e7f945d8754a8440cd15reso il sole con Claudia Gerini.

Avuto una determatite seborroica.

Guidato tre bolidi, e fatto un giro su un trattore.

Detto addio per sempre a Pietro.

Ricevuto una telefonata da Luca Argentero.

Tornata bionda dopo un breve periodo di chioma rossa.

Cenato con il Ministro della Pubblica Amministrazione.

Andata in bicicletta dopo… non mi ricordo dopo quanto tempo.

Preso cinque aerei, trentasette treni, due aliscafi, e una nave.

Finita su un giornale di Gossip. E il mio nome su una rivista, per aver organizzato un matrimonio speciale.

Fatto una foto con un “Telegatto”.

Rivisto Corrado dopo nove anni.

Realizzato un sogno, e messo in cantiere un altro.

Quasi distrutto una tela di Boetti dal valore inestimebile.

Comparsa sulla pagina dei ringraziamenti di due libri.

Fotografato un tramonto importante, e visto un’alba che ricorderò per tutta la vita.

Comprato il mio primo Mac. E Passata a un cellulare Androind dopo anni di fedeltà a I Phone.

Visitato una casa costruita interamente con i pallet.

Finito le serie di “How met your mother”.

Stata ballerina per cinque minuti.

Non è andata poi così male.
Neanche quest’anno c’è la voce “trovato l’amore ” e “vinto il super enalotto”, ma non si può chiedere tutto dalla vita.
Non è andata poi così male.

Buon anno miei cari follower, non avete idea di quanto siate stati importanti.

Annunci