Oggi su Groupon ho comprato delle tette nuove!

1bis-1204000_0x440

Offerta speciale:

Intervento al seno €499,00 anziché €5.900,00. Non farti scappare i convenienti coupon per la plastica al seno. Perfeziona il tuo aspetto con GROUPON.it.

 

Cercavo una cena a base di cucina argentina e sono inciampata in questo annuncio. Quindi on line posso trovare un pezzo di manzo o… diventarlo.

Premetto che sono favorevole alla chirurgia plastica se atta a migliorare l’aspetto e la vita di chi sceglie di sottoporsi a un intervento del genere. Premesso questo, mi chiedo come sia possibile trovare insieme ai coupon di cene e cerette in offerta anche quelli di un intervento di mastoplastica. Come possono ridurre così tanto il costo? Ho così chiesto a un esperto. Mi ha spiegato che l’unico modo per avere dei costi così contenuti è risparmiare sulle materie prime, proprio come succede per un ristorante.

models,plastic,surgery,steven,meisel-56b7f58cda2eee027ad2b0ca99dff0ae_h_large

Vi faccio un esempio:

– Salve ho prenotato per due, ecco il mio coupon!

– Benvenuti. Per i clienti delle offerte abbiamo riservato questo menu: un solo antipasto, una scelta tra due primi piatti, un secondo di carne. Un calice di vino della casa. Dolci e caffè si pagano a parte.

– Salve ho prenotato delle tette nuove, ecco il mio coupon!

– Benvenuti. Per i clienti delle offerte abbiamo riservato questo trattamento: una sala operatoria nel garage della clinica , il primo chirurgo libero che troviamo quel giorno e un anestesista di fortuna. Un solo tentativo. L’assistenza post operatoria non è inclusa nel prezzo.

Perché se l’operazione chirurgica è in offerta forse lo siete anche voi. Per una legge di mercato elementare se paghi un servizio economico avrai un servizio economico. Se si è al ristorante potrebbero essere gli ingredienti non freschissimi o un vino non di annata.vogue-italia

Se si tratta della vostra pelle, è il caso di dirlo, allora suppongo avrete un chirurgo di serie b, un anestesista in saldi e una sala operatoria più simile a una macelleria che a un ambiente sterile.

Nella prima ipotesi potreste avere un’indigestione e nel peggiore dei casi un’intossicazione. Nella seconda se siete fortunate forse delle cicatrici visibili? o nel peggiore dei casi un’infezione della protesi con necessità di rioperare. Grave asimmetria? o esposizione dell’impianto della cute?

Fareste i Saldi se si tratta della vostra salute?

Non ho più prenotato la cena: mi è passato l’appetito.

Annunci